I personaggi principali

kyoko-otonashiKYOKO OTONASHI: Personaggio femminile principale, viene da un breve (6 mesi) matrimonio finito con la morte del marito. Si trasferisce a casa Ikkoku come amministratrice dello stabile grazie al fatto che il suocero ne è proprietario. All’inizio, dopo aver conosciuto i co-inquilini, ha paura di vivere a casa Ikkoku, ma poi cambierà idea. Kyoko è una ragazza molto decisa, introversa, cocciuta e risoluta, una persona con i piedi per terra insomma. Vive nel ricordo del suo amatissimo marito, che tra l’altro è stato anche il suo primo amore, decide di vivere per sempre da sola, senza risposarsi, ma questo prima di conoscere Yusaku e Mitaka. I suoi sentimenti sono molto combattuti tra quelli che prova per i suoi “spasimanti” e per quelli rivolti verso il marito, creandole profondi disagi interiori.
yusaku-godayYUSAKU GODAY: Personaggio maschile principale, si trasferisce a Tokyo dal paese natale della Takahashi (la mangaka ndr) per frequentare una università. Per sopperire alle spese decide di vivere all’Ikkokukan visto che è economico. Un pò per la sua indolenza e un pò per le manovre disturbatrici dei suoi co-inquilini farà una incredibile fatica a farsi ammettere in una università della città. Eterno indeciso rimane letteralmente folgorato da Kyoko, e per sei lunghi anni cercherà di conquistarne il cuore, affrontando tante piccole avventure causate dal suo carattere. Diciamo che Yusaku è quella persona che mette tutta la sua buona volontà per riuscire nella vita, ma arrivando sempre tardi, tranne nei momenti forse decisivi, un pò come me, ma più buono di cuore.
shun-mitakaSHUN MITAKA: E’ lo spasimante ufficiale di Kyoko, bello, maestro di tennis,pieno di soldi, gentile e onesto, un uomo da sposare. Belle, tristi, esilaranti le “lotte” con Yusaku per conquistare Kyoko. Diciamo che lui è il vincente per natura, viene da una famiglia agiata, legata ai principi tradizionali del Giappone; avrà grossi problemi con suo zio che vorrebbe combinargli una matrimonio con una ragazza di stesse origini. Molto educato e corretto, nel finale utilizzerà tutte le sue carte per conquistare Kyoko, usando anche la “forza” del denaro. Ha un grosso difetto e/o problema, ha la fobia dei cani, ne ha una paura folle, e questo piccolo neo gli crea non pochi problemi visto che Kyoko ha un cane, dovrà usare la “tecnica dei ninja” per farsi passare la fobia. Vedere l’anime per crederci!!!!
signora-echinoseSIGNORA ECHINOSE: Abita nell’appartamento 2 di casa Ikkoku, è sposata ed ha un figlio, Kentaro. Fa la casalinga, ha parecchio tempo libero che lo riempie letteralmente con “sedute”di saké. Bellissimi i suoi balletti quando è ubriaca (di solito sempre ndr) come si vede nell’immagine qui a fianco. Però nonostante questa sua “leggerezza” è una persona forte e determinata, fa da mamma a Kyoko, dandogli a volte consigli normali, altre volte invece….. La sua paura più grande è non essere una buona madre, ma ha purtroppo il vizio del bere. Suo marito è completamente assente, lavora sempre dal mattino presto fino alla sera, ma quando lui perde il lavoro gli sta vicino confortandolo e cerando di aiutarlo a ritrovare il suo spirito di buon lavoratore. Simpaticissima, divertentissima, una sagomaccia!!!
akemi-rappongiAKEMI RAPPONGI: Abita nella stanza 4 al primo piano dell’Ikkokukan, gira per casa sempre e solamente in mutande e con una vestaglia semitrasparente dove si nota la mancanza del reggiseno. Disinibita, donna moderna, a cui però non piace per niente lavorare, però bere si, insieme agli altri inquilini della casa. Lavora come cameriera nel bar di ritrovo dei residenti di casa Ikkoku, il bar Chachamaru, a sua insaputa, ma si nota in alcune puntate, il proprietario del bar è innamoratissimo di lei. Capelli rossi, bella, sensuale, profonda la puntata dedicata a lei dal titolo “Fine di un amore”, dove vediamo il suo modo di vivere le proprie storie d’amore, qui si nota molto la sua sensibilità che si contrasta con la sua determinazione di donna indipendente.
yotsuya-kennosukeYOTSUYA KENNOSUKE: Vive nella stanza 6 di casa Ikkoku, è il personaggio più emblematico mai visto in un anime. Non si sa quanti anni ha, che lavoro fa, come fa a guadagnarsi i soldi per vivere visto che nessuno lo ha mai visto lavorare, scroccone di pasti, nelle sue mire c’è sempre il povero Yusaku che deve subire i suoi scherzi. Ha creato (meglio sfondato) un buco nel muro tra la sua stanza e quella di Yusaku, così può direttamente passare nella stanza per bere insieme agli altri. Una puntata è dedicata a lui, dal titolo “l’album di fotografie”, dove sembra che Yotsuya sia un immortale perchè le foto di un vecchio album che riguardano i cento anni di storia dell’Ikkokukan si vede sempre il viso di Yotsuya, ma si scoprirà poi che sono tutti suoi parenti e che si assomigliano tutti!!! in più per scoprire chi è tutti gli inquilini della casa lo pedinano per scoprire il lavoro che fa, forse vende elastici per uffici, ma a sorpresa si scopre che una bambina lo chiama professore. Perchè? Un mito senza precedenti, una antico signore giapponese…

Un pensiero su “I personaggi principali

I commenti sono chiusi.