I co-protagonisti

kozue-nanaoKOZUE NANAO: Questa bella ragazza è la fidanzata ufficiale di Yusaku, si conoscono da quando hanno lavorato per un breve periodo in un locale dove si vendevano bevande a domicilio. Lei è pazza per Yusaku, ma tra i due, per ben sei anni,non accade nulla, nemmeno un bacio. Lei presenta Yusaku ufficialmente sia alla sua famiglia, invitandolo spesso a magiare a sbaffo per la felicità del nostro squattrinato protagonista, e alle sue amiche. Molto semplice come persona, intelligente e caparbia, diciamo la classica ragazza giapponese che cerca l’amore con un uomo, per poi sposarsi e stare a casa ad accudire i figli. Non saprà mai che Yusaku è sempre stato innamorato di Kyoko sin dall’inizio. Nelle ultime puntate sarà protagonista di alcune incomprensioni che causeranno non pochi fraintendimenti tra i vari personaggi principali.
ibuki-yagamiIBUKI YAGAMI: Pazzamente (a dir poco ndr) innamorata di Yusaku. Frequenta il liceo (vecchio liceo di Kyoko ndr) e conosce Yusaku quando lui fa per due settimane uno stage come supplente di lettere nella sua classe. E’ molto intraprendente, non ha paura di niente, anzi, corteggia in modo ossessivo Yusaku, scappando di casa ed andando a vivere (contro la volontà del nostro protagonista) a casa Ikkoku “impossessandosi” della stanza 5 di Yusaku. Dichiara guerra aperta a Kyoko, convinta di conquistare il cuore di lui, ma creerà soltanto continui e imbarazzanti situazioni che metteranno il nostro protagonista alle strette ogni volta. Suo padre è un alto funzionario di una grande società e lei cercherà di raccomandare il nostro Yusaku per farlo assumere ed aiutarlo a farsi strada nel mondo del lavoro. Invano però.
soichiro-otonashiSOICHIRO OTONASHI: E’ il marito di Kyoko, morto prematuramente dopo soli sei mesi di matrimonio. Kyoko lo descrive come una persona semplicissima, piena d’amore sincero verso Lei e le persone in generale, amante del cibo. Per tutta la storia rimane molto presente nella vita e nel cuore di Kyoko. La mangaka Takahashi non rappresenta mai il viso di questo personaggio, anche se molto presente nella trama, quando Kyoko ricorda i momenti passati con lui il viso viene sempre oscurato, facendo vedere lievemente i contorni, come per rispetto ad una persona defunta. Un particolare per me molto particolare, ma che non ho mai notato in nessun manga o anime. Sembra che la scrittrice si sia forse ispirata ad una persona vera?? I dubbi rimangono.
bianco-soichiroBIANCO – SOICHIRO: Randagio trovato da Soichiro, lo porta a casa con se e insieme a Kyoko lo chiamano Bianco. Dopo la morte del padrone si trasferisce con Kyoko a casa Ikkoku e viene chiamato dalla sua padrona Soichiro, in memoria del defunto marito. Nel manga Yusaku lo chiama “boke”, cioè ozioso, perchè dorme sempre, gli piace stare con tutti e se potesse mangerebbe tutto e gli piace tantissimo il liquore di pesche della nonna di Yusaku. Bellissimo e simpatico, è un mio piccolo idolo. Dedico questa parte del mio sito al mio vecchio e caro “fratello” Rolf, il mio cane pastore tedesco che purtroppo è scomparso il 18 febbraio 2006, lasciandomi un vuoto nel cuore. Loro due si assomigliavano un poco. Ciao Rolf!
azuko-kujoAZUKO KUJO: E’ una ragazza di una famiglia molto facoltosa, che è stata destinata a futura sposa di Mitaka. Oltre alle tradizioni antiche ormai sorpassate Mitaka si trova questo grattacapo perchè suo zio per unire i due patrimoni di famiglia cerca di far sposare suo nipote a lei. Azuko è una ragazza molto dolce e timida, non ha mai avuto un ragazzo e sopratutto è proprietaria di tantissimi cani (forse 8?) di tutte le misure. Vorrebbe dichiarare “guerra” a Kyoko ma è troppo onesta e gentile per far ciò e sopratutto riconosce in Kyoko un animo molto buono.